Filax 2

5. Funzionamento

Vedere anche:

Al primo avvio:

Il Filax non possiede un interruttore di accensione/spegnimento. Non appena l’entrata della fonte primaria e/o dell’alternativa viene alimentata, il Filax si accende.

Al primo avvio si accende il LED giallo della “fonte alternativa”. Ciò accade anche quando è alimentata la fonte primaria. Dopo 30 secondi di attesa, il LED “fonte alternativa” si spegne e si accende il LED “fonte primaria”. Ora i carichi sono alimentati dalla fonte primaria e il Filax è operativo.

Funzionamento generale:

Modalità operativa

LED

LED

Funzionamento normale. Il carico è alimentato dalla fonte primaria.

LED giallo “fonte primaria”

Filax_LED_-_load_suplied_by_priority_source.svg

La fonte primaria non si è accesa oppure è stata interrotta: ora il carico viene alimentato dalla fonte alternativa. Il trasferimento impiega meno di 16 ms.

LED giallo “fonte alternativa”

assieme al

LED rosso “guasto primaria”

Filax_LED_-_load_suplied_by_alternate_source.svg

La fonte primaria è tornata il linea, ma il carico è ancora alimentato dalla fonte alternativa. Il Filax sta valutando se la fonte primaria è stabile, prima di trasferirle nuovamente il carico: questo processo impiega circa 30 secondi.

LED giallo “fonte alternativa”

Filax_LED_-_load_suplied_by_alternate_source.svg

Funzionamento normale. Il trasferimento del carico alla fonte primaria è stato completato e il carico è alimentato da tale fonte.

LED giallo “fonte primaria”

Filax_LED_-_load_suplied_by_priority_source.svg

Il carico viene trasferito dalla fonte primaria a quella alternativa se:

  • La tensione della fonte primaria scende al di sotto del valore di soglia.

  • La frequenza della fonte primaria scende al di sotto del valore di soglia di bassa frequenza o supera la soglia di frequenza elevata.

Il carico viene trasferito dalla fonte alternativa a quella primaria se:

  • La fonte primaria ha funzionato entro i limiti di commutazione inversa della tensione e della frequenza per 30 secondi.

Suggerimento

Per sapere le soglie di tensione e frequenza, vedere il capitolo Dati tecnici.