Manuale caricabatterie solare MPPT

9. Risoluzione dei problemi e Assistenza

Vedere anche:

Consultare questo capitolo in caso di comportamento inatteso o se si sospetta un guasto del prodotto.

Il corretto procedimento di risoluzione dei problemi e di assistenza indica che, per prima cosa, bisogna prendere in considerazione i problemi comuni descritti in questo capitolo.

Se ciò non risolvesse il problema, rivolgersi al punto di acquisto per ottenere assistenza tecnica. Se il punto di acquisto fosse sconosciuto, vedere la pagina web di Assistenza Victron Energy.

9.7. Problemi di impostazioni o firmware

9.7.1. Impostazioni erronee

Delle impostazioni erronee possono portare a un comportamento insolito del caricabatterie solare. Controllare che tutte le impostazioni siano corrette.

In caso di dubbio, potrebbe essere utile ripristinare tutte impostazioni ai valori predefiniti tramite la App VictronConnect e poi configurare tutte le impostazioni necessarie. Si consiglia di salvare le impostazioni esistenti, prima di eseguire il ripristino.

Nella maggior parte dei casi, si possono usare le impostazioni predefinite con modifiche minime.

Se si desidera ricevere aiuto per eseguire le impostazioni, vedere il manuale o rivolgersi al nostro fornitore o distributore Victron.

9.7.2. Non è possibile selezionare la tensione batteria da 36 V o 48 V

Non tutti i caricabatterie solare supportano le tensioni batteria di sistema da 36 V o 48 V.

Il menù a discesa della App VictronConnect mostra le tensioni batteria supportate.

9.7.3. Problemi di firmware

Per evitare un bug, aggiornare sempre il firmware.

NOTA: Potrebbe essere utile annotare il numero di firmware prima e dopo l’aggiornamento. Tali informazioni potrebbero essere utili se si dovesse richiedere assistenza.

Il regolatore potrebbe aver aggiornato il firmware alla prima connessione. Se il regolatore non richiede automaticamente l’aggiornamento del firmware, verificare se sta usando l’ultima versione disponibile ed eseguire un aggiornamento manuale:

  • Collegarsi al regolatore.

  • Cliccare sul simbolo impostazioni setting-cog.png.

  • Cliccare sul simbolo opzione option-symbol.png

  • Andare alle info del prodotto.

  • Controllare se si sta eseguendo l'ultimo firmware e cercare il testo: “Questa è l’ultima versione”.

  • Se il regolatore non possiede l’ultima versione del firmware, eseguire un aggiornamento premendo il relativo pulsante.

status-settings-product-screen.png

Schermata dello stato - Schermata impostazioni - Schermata informazioni prodotto

9.7.4. Aggiornamento del firmware interrotto

Si può rimediare e non c’è nulla di cui preoccuparsi. Basta provare nuovamente ad aggiornare il firmware.

9.8. Problemi dell’uscita del carico

9.8.1. L’uscita del carico non funziona

Esistono varie ragioni per le quali l’uscita del carico potrebbe non funzionare come previsto:

  • La tensione batteria è caduta al di sotto della soglia impostata e l’uscita del carico si è scollegata dalla batteria per proteggerla. Controllare la tensione batteria e controllare l’impostazione dell’uscita del carico programmata tramite ponticello, VictronConnect o display.

  • Il BatteryLife è attivo. Per ulteriori informazioni riguardo BatteryLife, vedere il capitolo BatteryLife.

  • L’uscita del carico è stata impostata per accendersi di notte e spegnersi di giorno se, ad esempio, il regolatore si usa per controllare i lampioni.

  • L’uscita del carico è spenta nelle impostazioni di VictronConnect.

Avviso

Tenere presente che, dopo aver cambiato le impostazioni, l’uscita del carico può tardare 2 minuti per diventare attiva.

9.8.2. L’uscita del carico non riesce a far funzionare il carico

Queste sono le possibili ragioni per le quali l’uscita del carico non riesce a far funzionare un carico:

  • Il carico collegato è superiore all’uscita del carico nominale.

  • Se un caricabatterie solare 100/20 è impostato su 36 V o 48 V, l’uscita del carico viene ridotta da 20 A a 1 A.

  • Alcuni carichi con un’alta corrente di spunto dovrebbero essere collegati direttamente alla batteria, consentendo all’uscita del carico di controllare l’inverter tramite cavo di accensione/spegnimento remoto. Per ulteriori informazioni, vedere il manuale.

  • L’uscita del carico è cortocircuitata, in seguito a un problema di cablaggio oppure perché vi è stato collegato un carico difettoso.

9.8.3. Lettura della corrente dell’uscita del carico erronea

Per ottenere una lettura precisa dell’uscita del carico, tutti i carichi devono essere collegati al morsetto del carico positivo e al morsetto del carico negativo del caricabatterie solare.

I carichi collegati direttamente alla batteria non sono compresi nella lettura della corrente. Ciò vale anche per i carichi il cui cavo positivo è collegato all’uscita del carico, ma il cavo negativo è collegato direttamente alla batteria.

È meglio collegare alcuni carichi (specialmente inverter) direttamente alla batteria. Tuttavia, ciò significa una lettura della corrente del carico molto incompleta, giacché non comprende la corrente che fluisce direttamente al carico collegato direttamente alla batteria. Si consiglia di aggiungere un monitor della batteria BMV, il quale misura tutta la corrente in entrata o in uscita dalla batteria, compresa la corrente che fluisce verso i carichi collegati direttamente alla stessa.

incorrect-load-output.png

Lettura completa della corrente del carico

Lettura erronea della corrente del carico

Lettura della corrente del carico assente